BTCSentinel.com
di
13/03/2023, 11:57:00

Silicon Valley Bank fa crollare anche le banche europee

Il crollo della Silicon Valley Bank fa tremare le banche europee! Questo è il titolo che sta facendo il giro del mondo, e non è per niente rassicurante.

La Federal Reserve degli Stati Uniti ha deciso di tutelare i depositi dei clienti della Silicon Valley Bank, la banca che ha scatenato il caos a Wall Street. Questa iniziativa è stata presa per raffreddare le tensioni e i rischi di contagio, ma purtroppo non è stata sufficiente a evitare un netto peggioramento dei mercati alla riapertura in Europa.

Piazza Affari è la peggiore del Vecchio Continente, con crolli e sospensioni a raffica per le azioni delle banche.

Cosa sta succedendo esattamente?

Dopo la chiusura della Signature Bank con sede a New York, di cui abbiamo parlato nel nostro precendete articolo, il governo degli Stati Uniti ha annunciato che tutti i depositanti della Silicon Valley Bank e della Signature Bank avrebbero avuto accesso a tutti i loro soldi fin da stamattina. Inoltre, la Fed ha creato una nuova linea di credito per le banche degli Stati Uniti, progettata per sostenerle contro i rischi finanziari causati dal crollo della Silicon Valley Bank. La banca centrale si è detta "pronta ad affrontare eventuali pressioni sulla liquidità che potrebbero sorgere" nel sistema bancario.

Nonostante ciò, la situazione in Europa è preoccupante, e gli esperti si chiedono quale sarà il futuro delle banche europee. In attesa di un board straordinario della Fed, delle parole di Biden sul caso e dopo il calo di Tokyo (-1,1%), i future su Wall Street sono invece positivi. Fra i trader si fa strada anche l'idea che la Fed rallenterà i rialzi dei tassi: il caso-Svb complica i piani di Powell. Per Goldman Sachs non ci sarà del tutto un rialzo.

Il crollo della Silicon Valley Bank, dunque, sta creando non pochi problemi a livello mondiale che potrebbero ancora espandersi come un contagio in tutto il settore finanziario.

È probabile che ci saranno ancora giorni di grande incertezza sui mercati finanziari, ma gli Stati Uniti stanno facendo tutto il possibile per tutelare i depositi dei clienti e aiutare le banche in cerca di liquidità.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite delle ultime 24 ore

78,66%
WLD
31,02%
PLA
30,83%
AMP
27,05%
21,88%
-21,09%
-8,52%
RBN
-6,84%
PRO
-6,79%
ORN
-5,49%

Leggi anche

Wall Street vuole sfidare Binance e Coinbase

Wall Street vuole sfidare Binance e Coinbase

Le società di Wall Street vogliono sfidare i giganti delle criptovalute come Binance e Coinbase con piattaforme di exchange trasparenti e regolamentate.

leggi

I social media hanno ucciso la Silicon Valley Bank

I social media hanno ucciso la Silicon Valley Bank

I social media hanno cambiato il modo in cui vediamo e gestiamo le crisi finanziarie: ecco come i social media possono uccidere una banca.

leggi

Criptovalute in rialzo mentre la FED inietta liquidità: ecco perché
Regolatore USA mette il veto sulle criptovalute per l'acquisizione di Signature Bank
Signature Bank, regolatore USA prende il controllo della banca. Depositi garantiti.
Il crollo della Silicon Valley Bank contagia il mondo crypto