BTCSentinel.com
di
08/11/2023, 12:32:00

Al momento in cui scriviamo, il prezzo di Bitcoin (BTC) si aggira intorno ai 33.166 EUR, con fluttuazioni che hanno toccato un massimo di 33.537,24 EUR e un minimo di 32.151,73 EUR negli ultimi sette giorni. Queste oscillazioni riflettono la volatilità intrinseca del mercato delle criptovalute, elemento che non manca mai di suscitare interesse e dibattito tra gli investitori.

Nelle ultime 24 ore, la coppia BTC/EUR ha mostrato una leggera tendenza al ribasso con una variazione percentuale negativa dello 0,15%, mentre la capitalizzazione di mercato ha subito una contrazione dello 0,06%. Bitcoin si conferma, tuttavia, la criptovaluta leader incontrastata per capitalizzazione di mercato, mantenendo saldo il suo primo posto nel ranking del mercato cripto.

Analizzando i dati degli ultimi sette giorni, emerge un quadro di lieve instabilità: il prezzo di Bitcoin ha registrato un'oscillazione significativa, con punte che hanno sfiorato i 33.500 EUR, per poi assestarsi a livelli leggermente inferiori. I volumi di scambio hanno seguito un andamento altalenante, con picchi che hanno raggiunto i 26 miliardi di EUR, segno di un'attività di trading intensa e di un interesse costante verso la criptovaluta di riferimento.

Dal punto di vista tecnico, la tendenza a breve termine mostra una volatilità moderata, con una chiara resistenza che si colloca attorno ai 33.683,03 EUR e un supporto più immediato identificato in 32.475,7 EUR. Questi livelli sono cruciali per comprendere i movimenti futuri del prezzo: una rottura al rialzo della resistenza potrebbe segnalare un potenziale ingresso in una fase di ulteriore apprezzamento, mentre una discesa al di sotto del supporto potrebbe preludere a una correzione più marcata.

I livelli di supporto e resistenza secondari, rispettivamente a 31.818,88 EUR e 34.233,54 EUR, offrono ulteriori punti di riferimento per gli investitori che cercano di anticipare le mosse del mercato. La loro importanza risiede nella capacità di fungere da "ammortizzatori" psicologici in caso di movimenti di prezzo più estremi.

Infine, uno sguardo alle criptovalute più seguite dagli utenti di BTCSentinel che monitorano Bitcoin rivela una chiara preferenza verso Ethereum (ETH) (43,06%), seguita da Cardano (ADA) (18,47%) e Solana (SOL) (15,10%). Questi dati suggeriscono una correlazione tra gli investimenti in Bitcoin e l'interesse verso altre criptovalute principali, possibilmente indicando una tendenza degli investitori a diversificare i loro portafogli all'interno dell'ecosistema delle criptovalute.

Approfondimenti:

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

REP
5,09%
2,31%
RGT
2,08%
UNI
1,88%
NCT
1,38%
CHZ
-1,52%
-1,48%
-1,46%
-1,42%
STX
-1,40%

Leggi anche

Come usare BTCSentinel: esplora le sue funzionalità - Parte 1
Ethereum e il boom dello staking: rivoluzione da $ 115 miliardi
L'airdrop di Starkware (STRK) tra innovazione e polemiche
Bitcoin e il boom degli ETF: il prezzo vola oltre i € 48.000
Rally di Ethereum verso i 2500$: la spiegazione

Rally di Ethereum verso i 2500$: la spiegazione

Analizziamo i possibili motivi alla base del rally di prezzo di Ethereum degli ultimi giorni, tra situazioni macroeconomiche e innovazione.

leggi

Rally Bitcoin: i 3 fattori di un possible rialzo