BTCSentinel.com
di
03/10/2023, 16:45:00

Il settore finanziario sta evolvendo verso una dimensione digitale e decentralizzata, con la tokenizzazione come concetto centrale e Ethereum come piattaforma leader.

Una nuova testimonianza di questo è stata annunciata proprio ieri dalla UBS Asset Management, parte della holding svizzera, che ha intrapreso un progetto pilota per tokenizzare un fondo Variable Capital Company (VCC) nell'ambito del Project Guardian di Singapore.

Utilizzando il servizio UBS Tokenize, il fondo verrà trasformato in uno Smart Contract su Ethereum. Thomas Kaegi, a capo della divisione asiatica di UBS, vede questa operazione come un passo cruciale per comprendere la tokenizzazione e prevede collaborazioni con altre istituzioni per migliorare l'accesso al mercato. UBS ha già esperienza nella tokenizzazione, avendo emesso note digitali a Hong Kong e lanciato un bond digitale in franchi svizzeri.

Cos'è UBS?

UBS Group AG è una banca d'investimento multinazionale e una società di servizi finanziari fondata e con sede in Svizzera, a Zurigo e Basilea: è presente in tutti i principali centri finanziari ed è una delle più grandi banche private del mondo.

Approfondisci:

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

KNC
17,88%
8,19%
7,76%
XLM
4,04%
STX
3,59%
-1,26%
AVT
-0,95%
GFI
-0,76%
-0,65%
NCT
-0,52%

Leggi anche

Ethereum e il boom dello staking: rivoluzione da $ 115 miliardi
DeFi: una guida alla gestione del rischio con una mappa mentale
L'airdrop di Starkware (STRK) tra innovazione e polemiche
Blockchain: un semplice diagramma per capire come funziona
Apes, Moonbirds e l'avventura del ritorno di Garga. E poi Nvidia e l'IA.
LIVEPEER: cos'è e come funziona la criptovaluta LPT