BTCSentinel.com
di
18/07/2023, 15:53:00

Ethereum, come tutte le altre criptovalute, ha il suo White Paper, ovvero il documento con il quale sono state spiegate le sue funzionalità, le sue utilità e come funziona Ethereum.

Clicca qui per la quotazione Ethereum Euro.

Ecco i punti principali del White Paper di Ethereum sulle basi del quale sono nate la blockchain e la criptovaluta ETH:

  1. Introduzione a Ethereum
  2. Uno Smart Contract di nuova generazione e una piattaforma applicativa decentralizzata
  3. Ethereum: qual è il suo scopo
  4. Gli Account di Ethereum: cosa sono
  5. Messaggi e transazioni: cosa sono e a cosa servono
  6. Come vengono controllati i cambi di stato di Ethereum (funzioni di transizioni di stato)
  7. L'esecuzione del codice
  8. La blockchain e il mining di Ethereum
  9. A cosa si può applicare Ethereum
  10. Conclusioni

1. Introduzione a Ethereum

Ethereum, sviluppato da Vitalik Buterin nel 2014, è una piattaforma decentralizzata che permette lo sviluppo di applicazioni distribuite (dApps) e contratti intelligenti (smart contracts). Ethereum è spesso paragonato a Bitcoin, ma mentre Bitcoin è principalmente una criptovaluta, Ethereum è molto di più.

Leggi anche: "Smart Contracts cosa sono e a cosa servono".

2. Uno Smart Contract di nuova generazione e una piattaforma applicativa decentralizzata

Ethereum introduce una blockchain con un linguaggio di programmazione Turing-completo incorporato, che può essere utilizzato per creare "contratti" che codificano funzioni di transizione di stato arbitrarie. Questo permette agli utenti di creare sistemi come quelli descritti sopra, così come molti altri che non abbiamo ancora immaginato, semplicemente scrivendo la logica in poche righe di codice.

Un linguaggio di programmazione si dice Turing-completo se può risolvere qualsiasi problema di calcolo, dato abbastanza tempo e risorse. Questo non significa che sia efficiente, facile da usare, o in grado di accedere a qualsiasi risorsa hardware o software, ma semplicemente che non ci sono problemi intrinseci che non può risolvere.

Nel contesto di Ethereum, il fatto che il suo linguaggio di programmazione incorporato (chiamato Solidity) sia Turing-completo significa che può essere utilizzato per scrivere contratti intelligenti che possono eseguire qualsiasi tipo di calcolo. Questo è un passo avanti rispetto a Bitcoin, che ha un linguaggio di scripting che non è Turing-completo, limitando i tipi di operazioni che possono essere eseguite.

Leggi anche: "Bitcoin: i contenuti essenziali del White Paper di Bitcoin spiegati in modo semplice".

3. Ethereum: qual è il suo scopo

Il principale obiettivo di Ethereum è quello di diventare una piattaforma globale per applicazioni decentralizzate, permettendo agli utenti e agli sviluppatori di interagire in modo sicuro. Ethereum vuole rendere più facile per gli sviluppatori creare applicazioni decentralizzate e contratti intelligenti.

4. Gli Account di Ethereum: cosa sono

Gli account in Ethereum rappresentano un'identità di base che può possedere denaro, contratti e può interagire con altri account.

Gli account in Ethereum sono divisi in due tipi, gli account esterni e gli account contratto:

  • gli account esterni sono controllati da chiavi private, e sono quelli che gli utenti di Ethereum utilizzano per conservare e inviare Ether. Questi account non hanno codice associato, il che significa che non possono avviare transazioni da soli - le transazioni possono essere avviate solo da un agente esterno (cioè un utente umano o un programma esterno) che controlla la chiave privata.
  • gli account contratto, d'altra parte, sono controllati dal loro codice del contratto. Questi account hanno codice associato, e quando ricevono un messaggio o una transazione, il loro codice viene eseguito automaticamente. Questo codice può leggere e scrivere nello storage interno dell'account contratto, e può anche inviare messaggi ad altri account.

In sostanza, gli account esterni sono utilizzati per interagire con la blockchain di Ethereum (ad esempio, per inviare transazioni e Ether), mentre gli account contratto sono utilizzati per eseguire codice in modo decentralizzato sulla blockchain di Ethereum.

5. Messaggi e transazioni: cosa sono e a cosa servono

Le transazioni sono i modi in cui gli account interagiscono tra loro in Ethereum. Quando un account esterno invia una transazione, può creare un contratto o eseguire una funzione su un contratto esistente. I messaggi sono simili alle transazioni, ma vengono inviati da contratti piuttosto che da account esterni.

6. Come vengono controllati i cambi di stato di Ethereum (funzioni di transizioni di stato)

Ethereum utilizza una funzione di transizione di stato per cambiare lo stato del sistema. Questa funzione prende uno stato e una transazione e produce un nuovo stato. Se la transazione non è valida (ad esempio, se l'account non ha abbastanza fondi), la funzione restituisce un errore.

7. L'esecuzione del codice

Il codice nei contratti di Ethereum viene eseguito quando un account esterno o un altro contratto invia un messaggio o una transazione al contratto. Il codice viene eseguito sulla macchina virtuale Ehtereum (EVM), che è essenzialmente un computer globale decentralizzato.

8. La blockchain e il mining di Ethereum

La blockchain di Ethereum è una lista di blocchi, ognuno dei quali contiene una lista di transazioni. I blocchi vengono creati dai minatori, che usano la potenza di calcolo per risolvere un difficile puzzle matematico. Il minatore che risolve il puzzle ottiene il diritto di creare un nuovo blocco, aggiungere transazioni ad esso, e ricevere una ricompensa in Ether.

Leggi anche: "Che cos'è la blockchain? Definizione di blockchain e spiegazione".

9. A cosa si può applicare Ethereum

Ethereum può essere utilizzato per una vasta gamma di applicazioni, tra cui sistemi di voto decentralizzati, mercati finanziari decentralizzati, registri di proprietà decentralizzati, e molto altro. Inoltre, Ethereum può essere utilizzato per creare altre criptovalute.

Alcune delle applicazioni più significative di Ethereum includono:

  • Namecoin: Ethereum può essere utilizzato come una versione più avanzata di Namecoin, un sistema di registrazione di nomi decentralizzato. In pratica, Ethereum può essere utilizzato per creare un sistema di registrazione di nomi completamente decentralizzato e sicuro.
  • Monete colorate: Ethereum può essere utilizzato per creare "monete colorate", che sono token digitali personalizzati che possono essere utilizzati per rappresentare asset digitali o fisici. Questi token possono essere scambiati su Ethereum, creando un mercato decentralizzato.
  • Metacoins: Ethereum può essere utilizzato per creare "metacoins", che sono criptovalute costruite sopra Ethereum. Queste metacoins possono avere funzionalità avanzate che non possono essere implementate direttamente in Ethereum.
  • Organizzazioni Autonome Decentralizzate (DAO): Ethereum può essere utilizzato per creare DAO, che sono organizzazioni che operano senza un'entità di controllo centrale. Queste organizzazioni sono regolate da contratti intelligenti su Ethereum.
  • Contratti intelligenti (smart contract): forse l'applicazione più significativa di Ethereum è la possibilità di creare contratti intelligenti. Questi contratti possono eseguire automaticamente transazioni e operazioni quando vengono soddisfatte determinate condizioni, eliminando la necessità di un intermediario.
  • Exchange decentralizzati: Ethereum può essere utilizzato per creare exchange decentralizzati, che permettono agli utenti di scambiare criptovalute direttamente tra loro senza la necessità di un intermediario.
  • Titoli di proprietà: Ethereum può essere utilizzato per creare un registro di proprietà decentralizzato. Questo potrebbe essere utilizzato per registrare la proprietà di beni fisici come case, automobili o opere d'arte.
  • Servizi finanziari decentralizzati (DeFi): Ethereum è alla base di molte applicazioni DeFi, che offrono servizi finanziari come prestiti, prestiti e scambi di criptovalute senza la necessità di intermediari finanziari tradizionali come banche o broker.

10. Conclusioni

Ethereum rappresenta un passo avanti significativo nella tecnologia blockchain, offrendo la possibilità di creare contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate. Mentre la tecnologia è ancora giovane e ci sono sfide da superare, il potenziale di Ethereum è enorme.

Clicca qui per vedere l'intero White Paper di Ethereum in originale.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

15,77%
12,45%
8,91%
2,29%
MLN
1,66%
PLA
-4,36%
-2,00%
PLU
-1,52%
UPI
-1,30%
AVT
-1,04%

Leggi anche

Buongiorno Crypto venerdì 12 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto giovedì 11 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto mercoledì 10 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto martedì 09 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto lunedì 08 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto domenica 07 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore