BTCSentinel.com
di
22/11/2023, 15:38:00

Changpeng Zhao e Binance si dichiarano colpevoli: CZ si dimette da CEO!

Nella conferenza stampa in diretta di ieri sera, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha annunciato che Binance Holdings Limited e il suo CEO, Changpeng Zhao, si sono dichiarati colpevoli di violazioni federali. Binance, che gestisce la più grande piattaforma di scambio di criptovalute al mondo, ha ammesso di aver infranto le leggi sulla lotta al riciclaggio di denaro, sulla trasmissione di denaro senza licenza e sulle violazioni delle sanzioni. Di conseguenza, Binance ha accettato di pagare oltre $4 miliardi per risolvere l'indagine del Dipartimento di Giustizia su queste violazioni.

Zhao ha ammesso di non aver mantenuto un efficace programma anti-riciclaggio di denaro, violando la Bank Secrecy Act (BSA), e si è dimesso dalla carica di CEO di Binance. Il comunicato sottolinea che la strategia aziendale di Binance, che privilegiava il profitto rispetto alla conformità normativa, ha permesso a terroristi, cybercriminali e abusatori di minori di utilizzare la sua piattaforma.

Le azioni legali contro Binance e Zhao fanno parte di una serie di risoluzioni coordinate con diversi enti governativi degli Stati Uniti, tra cui il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN), l'Office of Foreign Assets Control (OFAC) e la Commodity Futures Trading Commission (CFTC). Questa situazione viene descritta come un monito per l'industria delle valute virtuali, evidenziando che le aziende che operano negli Stati Uniti devono rispettare le leggi statunitensi.

Binance, secondo quanto dichiara il comunicato ufficiale del Dipartimento di Giustizia USA, ha ammesso di aver privilegiato la crescita e i profitti a discapito della conformità alle leggi statunitensi, mantenendo clienti statunitensi nonostante l'annuncio del 2019 di bloccarli e il lancio di un'exchange separata negli USA, Binance.US. L'azienda non ha implementato i componenti chiave di un efficace programma AML, consentendo transazioni non monitorate e senza una adeguata verifica dell'identità dei clienti (KYC). Questo ha portato a transazioni illecite, incluso il commercio con utenti in paesi soggetti a sanzioni degli Stati Uniti.

Infine, il  comunicato afferma che Binance si è impegnata a rinunciare a $2,510,650,588 e a pagare una multa penale di $1,805,475,575, per un totale di $4,316,126,163. Binance dovrà anche mantenere un monitoraggio indipendente sulla conformità e rafforzare i propri programmi di conformità AML e alle sanzioni.

 

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Leggi anche

Binance: le funzionalità principali e come iniziare
Binance, dati sensibili su GitHub: la sicurezza dell'exchange
Binance, SUI Crypto, FTT Coin e Shiba INU: le ultime notizie dal mondo cripto
LUNC e LUNA: le ultime novità su Terra Form Labs e sulle cripto collegate
Binance interrompe il supporto per il rublo russo (RUB)
Terra Classic (LUNC), +61% e supera la resistenza chiave: quando a $ 0,0003?