BTCSentinel.com
di
15/09/2023, 14:18:00

Sulla base di quanto dichiarato dall'agenzia Reuters, la Deutsche Bank ha annunciato una partnership strategica con la società svizzera di criptovalute Taurus per fornire servizi di custodia per le criptovalute e gli asset tokenizzati dei clienti istituzionali.

Questa collaborazione rappresenta un passo significativo per Deutsche Bank, poiché potrà finalmente offrire servizi di custodia di una selezione limitata di criptovalute e delle versioni tokenizzate degli asset finanziari tradizionali, come confermato da un portavoce di Deutsche Bank. Già nel 2020 la banca aveva manifestato l'intenzione di entrare nel mondo delle criptovalute, come riportato in un documento del World Economic Forum. Al momento, tuttavia, Deutsche Bank non ha pianificato attività di trading di criptovalute.

Questa mossa di Deutsche Bank arriva in un momento in cui i mercati delle criptovalute stanno cercando di riprendersi dalle difficoltà dell'anno scorso, caratterizzato da una serie di collassi delle principali società crypto che hanno causato ingenti perdite agli investitori e hanno spinto i legislatori di tutto il mondo a chiedere una maggiore regolamentazione.

Nonostante queste sfide, molte importanti istituzioni finanziarie stanno valutando l'uso della tecnologia blockchain, alla base delle criptovalute, per il trading e la liquidazione degli asset finanziari tradizionali. Alcune banche come Standard Chartered, BNY Mellon e Societe Generale offrono già servizi di custodia per criptovalute.

Leggi anche: "Che cos'è la blockchain? Definizione di blockchain e spiegazione".

Paul Maley, responsabile globale dei servizi di titoli di Deutsche Bank, ha dichiarato:

"Poiché ci si aspetta che lo spazio degli asset digitali includa trilioni di dollari, è destinato a diventare una delle priorità sia per gli investitori che per le aziende".

Attualmente, il mercato delle criptovalute ha un valore di circa 1,1 trilioni di dollari, in calo rispetto al picco di poco più di 3 trilioni di dollari nel novembre 2021.

Maley ha sottolineato:

"Il nostro focus non riguarda solo le criptovalute, ma anche il supporto ai nostri clienti nell'ecosistema generale degli asset digitali".

Le autorità di regolamentazione degli Stati Uniti hanno avvertito le banche di prestare attenzione ai rischi di liquidità legati ai clienti con interessi nelle criptovalute. In risposta, Maley ha affermato che Deutsche Bank sta procedendo con cautela, rispettando lo spirito e la lettera delle regolamentazioni che governano questa classe di asset. Ha anche sottolineato che la progettazione del loro prodotto e la natura della custodia per i clienti saranno attentamente studiate per evitare il rischio di contaminare altre attività bancarie.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

73,71%
2,25%
RGT
2,01%
LPT
1,83%
DNT
1,77%
MIR
-2,93%
-1,83%
RLY
-1,73%
VGX
-1,42%
ASM
-1,28%

Leggi anche

Buongiorno Crypto domenica 16 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto sabato 15 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto venerdì 14 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto giovedì 13 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto mercoledì 12 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto martedì 11 giugno 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore