Secondo quanto pubblicato da Santiment, le balene Bitcoin (BTC) potrebbero essere tornate ad accumulare

29/11/2022 17:28:00

Sommario:

Secondo un grafico pubblicato da Santiment, provider di informazioni utili ad investitori e trader sul mercato crypto, stanno tornando le balene di Bitcoin.

Introduzione video:

Le balene di Bitcoin hanno trascorso 13 mesi a scaricare le loro partecipazioni cumulative poiché i prezzi sono diminuiti. Tuttavia, a seguito di una forte spinta al ribasso nelle prime 3 settimane di novembre quando sono arrivate le notizie FTX, negli ultimi 5 giorni sono stati accumulati 47.888 BTC.

Sulla base di quanto afferma Santiment nel suo tweet mostrando un grafico, infatti, sembra chiaro che, da oltre un anno, gli indirizzi pubblici che detengono tra i 100 e i 10.000 hanno ceduto BTC. Il picco si è avuto ad ottobre 2021, prima dell'ultima fase della bull run che ha portato il prezzo di Bitcoin a segnare nuovi massimi storici il 10 novembre 2021. Da novembre 2021, poi, le balene hanno iniziato a cedere BTC.

Nel grafico si evidenzia come pochi giorni fa, invece, la rotta sembra essersi invertita:

Naturalmente, pochi giorni non sono sufficienti a dare una indicazione chiara di un cambio di tendenza, ma potrebbero in teoria anche essere la fase iniziare di una nuova fase di accumulo.

Questo è un segno che le cosiddette balene BTC (in inglese, whales) - coloro che detengono grandi quantità di Bitcoin - stanno tornando sul mercato.

Si tratta di un segnale positivo per Bitcoin (BTC), la criptovaluta più capitalizzata al mondo, poiché indica che gli investitori più ricchi ed esperti stanno riacquistando fiducia in Bitcoin.

Dopo un periodo di ribasso del prezzo, questi investitori potrebbero essere in grado di spingere il prezzo di nuovo verso l'alto.

Cosa sono le balene di Bitcoin e perché sono importanti?

Le balene crypto (“crypto whales” in inglese) sono i possessori di grandi quantità di una determinata criptovaluta e hanno un elevato impatto sui movimenti dei prezzi delle principali criptovalute. Tenere monitorate le balene crypto, attività chiamata in gergo Whale Watchingpuò permettere agli investitori di migliorare le performance dei loro investimenti.

Leggi anche: "Cosa sono le balene crypto e a cosa serve il Whale Watching delle criptovalute"

Le indicazioni che arrivano dalle balene di Bitcoin sono importanti da considerare sul mercato perché possono influenzare il prezzo della criptovaluta.

Se hanno fiducia in Bitcoin, potrebbero investire di più, spingendo così il prezzo verso l'alto. D'altra parte, se hanno poca fiducia, potrebbero decidere di vendere, portando così il prezzo verso il basso.

Pertanto, è importante monitorare le decisioni che prendono questi investitori per comprendere meglio la direzione in cui si potrebbe muovere il mercato.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Migliori guadagni ultime 24h

+29,63%
+25,74%
+24,89%
+21,14%

Valore Top 5 Criptovalute

€ 21.318,00 (-1,22%)
€ 1.514,26 (-1,74%)
€ 303,30 (-1,16%)
€ 0,37 (+0,11%)
€ 0,09 (-2,50%)

Leggi anche

Bitcoin e Ethereum: prezzo in salita e adozione cresciuta del 27% nel 2022
Miners: chi sono, cosa fanno e come estraggono Bitcoin
5 migliori wallet criptovalute del 2023: hot wallet
Bitcoin: si tratta davvero di una bull run? Analizziamo la situazione
Bitcoin, la principale criptovaluta del mercato, sfiora i 19000 dollari
Prospettive per il 2023: Bitcoin, Ethereum, macroeconomia