BTCSentinel.com

BITCOIN è una criptovaluta basata sulla tecnologia blockchain. L'andamento può essere facilmente valutato attraverso il grafico di BITCOIN, che mostra come il prezzo e i volumi di scambio stiano variando in tempo reale e in periodi precedenti.
Il grafico del valore di BITCOIN è uno strumento indispensabile per gli investitori e gli operatori di criptovalute, poiché insieme ad altri strumenti di analisi tecnica come Supporto e Resistenze, Media Mobile e grafico a candele, aiuta a comprendere meglio il mercato e prendere decisioni informate sull'acquisto o la vendita delle criptovalute.

Il tuo sentiment su Bitcoin (BTC)
bullish bearish

Quanto vale 1 BITCOIN (btc/EUR)

Prezzo
Andamento
% variazione 1h:
+0,58%
Max 24h:
58.536,00 $
Min 24h:
56.854,00 $
Marketcap
% variazione 24h:
+1,68%
Marketcap:
1.142.005,00 M/$
Rank:
1
Supply
Circulating supply:
19,00 M
Total supply:
21,00 M
Max supply:
21,00 M
ATH e ATL
ATH:
73.738,00 $
Data ATH:
14/03/2024
ATL:
67,81 $
Data ATL:
06/07/2013
Il prezzo di btc aggiornato ogni 30 secondi e una una vista rapida su altri dati da tenere in considerazione: leggi di più

Cosa indicano le Info generali di una Criptovaluta?

Le info generali di btc servono ad avere un colpo d'occhio rapido sullo stato della criptovaluta.

Andamento

Il prezzo in questo momento di btc in EUR e la variazione percentuale nell'ultima ora. Osservando il prezzo massimo e minimo raggiunti nelle ultime 24 ore è possibile capire in che range si sta muovendo e se sta crescendo o diminuendo.
Come spieghiamo nel grafico sotto "Andamento prezzo e volumi btc/EUR", il prezzo di una criptovaluta dipende da diversi fattori.
E’ necessario tenere sempre presente che le criptovalute hanno un prezzo che può variare, anche di molto, sia in rialzo che in ribasso, e molto velocemente.
Questa caratteristica delle Criptovalute viene definita “volatilità” o “instabilità” della Criptovaluta.
Leggi anche: "15 fattori che derminano il prezzo delle criptovalute".

Marketcap

La variazione percentuale del Marketcap di btc nelle ultime 24 ore, il valore totale di Marketcap e il Rank, la posizione di btc nella Classifica in base al valore di Marketcap.
Il Marketcap (capitalizzazione di mercato) è il numero di token btc in circolazione moltiplicato per il prezzo corrente di un singolo token.
Si tende ad utilizzare il MarketCap come indicatore della crescita del mercato della criptovaluta a cui fa riferimento.
Leggi anche: "Cos'è e a cosa serve il MarketCap".

Supply

Supply (offerta circolante) si riferisce al numero token di una criptovaluta disponibili pubblicamente e circolanti sul mercato.

  • Circulating Supply: la circulating supply è la quantità di unità di una criptovaluta attualmente circolante sul mercato, quanti singoli token sono presenti sul mercato.
  • Total Supply: la total supply è la quantità totale di unità di una criptovaluta attualmente esistente e comprende anche i token già creati e non ancora utilizzati.
  • Max Supply: è la quantità massima di unità di una criptovaluta che potrà essere messa in circolazione perché, come abbiamo visto nell’articolo "Cosa sono le criptovalute? Tutte le domande e risposte che ti servono", ogni criptovaluta ha un numero finito di token che può essere creato.

ATH e ATL

ATH (All Time High) e ATL (All Time Low) sono rispettivamente il prezzo massimo e il prezzo minimo raggiunti da btc nella sua storia e le date un cui sono stati raggiunti.

[chiudi]

Andamento prezzo e volumi btc/EUR

Il valore di una criptovaluta è influenzato da diversi fattori. Ecco quali: leggi di più

Ecco cosa può influenzare il prezzo e l'andamento di una criptovaluta:

  • la quantità di una Criptovaluta che si potrà immettere nel mercato: consideriamo per esempio quante sono le monete tradizionali circolanti in contrapposizione al fatto che una Criptovaluta ha un numero finito e notevolmente più basso di Token che si possono immettere nel mercato;
  • le funzioni che le Criptovalute hanno (per esempio Bitcoin è stata la prima valuta digitale decentralizzata disponibile al mondo), il motivo per cui sono state create: questo consente di assegnargli un valore;
  • i meccanismi di domanda e offerta, comuni anche agli altri mercati, che determinano il prezzo di un bene, in questo caso di una Criptovaluta.

E’ necessario tenere sempre presente che le Criptovalute hanno un prezzo che può variare, anche di molto, sia in rialzo che in ribasso, e molto velocemente.
Questa caratteristica delle Criptovalute viene definita “volatilità” o “instabilità” della Criptovaluta.

Approfondisci con l'articolo: 15 fattori che derminano il prezzo delle criptovalute

[chiudi]

Grafico a Candele btc/EUR

Il grafico a candele, detto "Candlestick", è uno dei grafici più comuni. Scopri come leggerlo: leggi di più
Grafico a candele giapponesi di btc: come leggerlo?

Il grafico a candele giapponesi, detto anche Candlestick, è la rappresentazione più usata nella Analisi Tecnica del Trading.
Ecco come funziona e come leggerlo.

Il vantaggio principale di questo strumento è che riesce ad evidenziare in un solo grafico:

  • prezzo di apertura
  • quello di chiusura
  • prezzo massimo raggiunto
  • prezzo minimo raggiunto

nel periodo di tempo selezionato.

L'altezza del corpo della candela indica la variazione di prezzo, mentre le due ombre (le due linee che si trovano sopra e sotto la candela) rappresentano il massimo e il minimo raggiunto e ci forniscono una istantanea facilmente leggibile di quanto questo Asset (in questo caso btc)sia variabile.

Esempio:
Un corpo molto piccolo con ombre molto lunghe indica che il mercato su questa Criptovaluta è in fermento o indeciso, mentre candele molto ampie con ombre corte indice di stabilità del valore della Criptovaluta.

Approfondisci con l'articolo: "Grafici a candele giapponesi Candlestick"

[chiudi]

Supporti e Resistenze btc/EUR

In questo grafico puoi vedere i livelli di Supporto e Resistenza btc: leggi di più

Cosa sono i livelli di Supporto e Resistenza e come si usano in Analisi Tecnica per capire possibili movimenti dei prezzi di un asset?

La Media Mobile Semplice è un indicatore di analisi tecnica di base detta SMA (acronimo di Simple Moving Avarage).

Supporto e resistenza sono indicatori molto sfruttati nell'analisi tecnica delle Criptovalute (e anche degli asset tradizionali) tanto da essere definiti anche livelli chiave di prezzo.
Gli indicatori Supporto e Resistenza identificano i livelli a cui il prezzo reagisce invertendo la sua tendenza, arrestandone momentaneamente o definitivamente la crescita o la decrescita.
In sostanza si tratta di un calcolo matematico che traccia sei linee sul grafico del prezzo della Criptovaluta entro cui il prezzo si muove:

  • Le linee contrassegnate con S (S1, S2, S3), quelle sotto la linea del Prezzo Medio AP (Average Price), sono le linee di Supporto e indicano dove il prezzo dell’asset ha rimbalzato riprendendo a salire;
  • Le linee contrassegnate con R (R1, R2, R3), quelle sopra la linea del Prezzo Medio AP (Average Price), solo le linee di Resistenza e indicano dove il prezzo dell’asset ha rimbalzato e ha ripreso a scendere.

Approfondisci con l'articolo: "Supporti e Resistenze: cosa sono e come si utilizzano"

[chiudi]

Order Book Heatmap BTC-USDT
L'analisi semplificata dell'Order Book ti consente di capire quali sono i reali supporti e resistenze. Leggi di più
Cos'è la Order Book Heatmap e come si usa?

L'analisi del flusso degli ordini (Crypto Order Flow Analysis) attraverso una Order Book Heatmap è la chiave per una chiara comprensione del mercato delle criptovalute e di come si può muovere in un determinato momento il prezzo di una criptovaluta.

Si ritiene infatti che le strategie di trading basate sul flusso degli ordini e sui volumi siano tra le più efficaci per operare con ottimi risultati.

Come funziona l'analisi del flusso degli ordini di una criptovaluta?

Con l'aiuto della Order Book Heatmap si possono osservare i movimenti nel tempo di ordini BID e ASK su un determinato Exchange.

Nel grafico di analisi del flusso degli ordini di BTCSentinel.com si possono notare le offerte ASK e BID che sono più scure o più chiare in base della quantità di criptovaluta in ASK o in BID in una determinata fascia di prezzo e in una determinata fascia oraria e, di conseguenza, i livelli reali di supporto e resistenza che influenzeranno il prezzo..

Analizzando i blocchi più scuri è possibile osservare dove si trovano le maggiori concentrazioni in termini di quantità di ordini ASK o BID.

Approfondisci con l'articolo: Order Flow Analysis: cos'è e perché è importante nel trading

[chiudi]

Altre Sentinelle che seguono btc

Sentinella
Segue BTC dal
Segue anche
17/01/2022
08/06/2021
18/05/2022
-
Le altre Sentinelle della Community che seguono bitcoin. Ecco perché ti può interessare saperlo: leggi di più
Perché ti interessa sapere chi segue BTC?

Conoscere quali altre Sentinelle della community seguono questa criptovaluta può esserti utile per capire il trend dell'interesse della community verso BTC.

Se molti utenti seguono questa criptovaluta, potrebbe vale la pena di approfondire e cercare maggiori informazioni sul perché dell'interesse per questo asset.

[chiudi]

Il Sentiment delle Sentinelle

btc Targets
High Target
60000 €
High Target
55000 €
Low Target
49000 €
Low Target
48000 €
Low Target
47000 €
Cripto collegate a btc
18,15%
16,20%
Cos'è il Sentiment degli Utenti di BTCSentinel su bitcoin? leggi di più

Cosa significa il Sentiment degli Utenti di BTCSentinel?

  • Targets: si tratta dei Target di prezzo (High Price Alerts e Low Price Alerts) impostati dagli Iscritti a BTCSentinel e indicano il loro sentiment rispetto agli obiettivi di prezzo di una determinata criptovaluta.
  • Criptovalute collegate: le cripto collegate sono le altre criptovalute seguite dagli Iscritti di BTCSentinel che seguono BTC.
    Il valore accanto al nome della criptovaluta indica in % quanti Utenti di BTCSentinel che seguono BTC stanno seguedo anche a quel determinato asset.
    Questo può indicare che gli Iscritti di BTCSentinel individuino come "collegate" queste cripovalute o che abbiano investito o possano voler investire in queste criptovalute insieme a BTC.

[chiudi]

Media Mobile Semplice btc/EUR

Come leggere e intepretare il grafico della Media Mobile Semplice: leggi di più
Cos'è la Media Mobile Semplice e come si usa in Analisi Tecnica?

La Media Mobile Semplice è un indicatore di analisi tecnica di base detta SMA (acronimo di Simple Moving Avarage).

La SMA è una media mobile aritmetica calcolata sommando i prezzi di un determinato periodo di tempo e dividendo il risultato per il numero totale di valori.

È utilizzata molto dai trader per determinare i movimenti dei prezzi dei vari asset (nel nostro caso Criptovalute) perché riduce l’effetto derivante dagli spike casuali (uno spike è un indicatore di analisi tecnica grafica formato da tre massimi, il secondo dei quali si trova in posizione inferiore rispetto agli altri due).

Le medie a breve termine rispondono rapidamente alle variazioni del prezzo del sottostante, mentre le medie a lungo termine reagiscono più lentamente.

Le Medie Mobili si ottengono tramite calcoli sui prezzi di un determinato periodo di tempo passato quindi le loro variazioni hanno un ritardo nel manifestarsi.

Come si legge il grafico della Media Mobile Semplice (SMA)? Come va interpretato da un trader?

Per leggere e interpretare il grafico della Media Mobile Semplice è molto importante individuare i segnali di crossover: un segnale di crossover si crea nel momento in cui una media mobile a breve termine (SMA a 50 periodi) e una a lungo termine (SMA a 200 periodi) si incrociano in un grafico.

Approfondisci con l'articolo: Come si legge la SMA (Media Mobile Semplice) e a cosa serve

[chiudi]

Analisi Tecnica Semplificata btc/USD

L'indicatore di Analisi Tecnica semplificato di TradingView.com. Scopri come leggerlo: leggi di più

Cos'è l'Indicatore di Analisi Tecnica di TradingView.com?

Il widget Analisi Tecnica di TradingView.com è uno strumento avanzato che mostra le valutazioni sulla base degli indicatori tecnici.
Il Contatore ti permette di vedere una riassunto di diversi strumenti analitici e le valutazioni cambiano in tempo reale.

[chiudi]

Grafico Tecnico Avanzato btc/USD

Vuoi diventare più esperto? Ecco come leggere il grafico tecnico avanzato su btc/USD di TradingView.com: leggi di più

Cos'è il Grafico Tecnico Avanzato btc/USD e che informazioni offre?

Il Grafico Tecnico Avanzato offerto da BTCSentinel grazie a TradingView.com ci indica diversi valori importanti per valutare andamento e possibili scenari per btc.
Ecco cosa sono e come leggerli:

  • Volume: è uno studio grafico avanzato che evidenzia il volume degli scambi durante un intervallo temporale a uno specifico livello di prezzo. Lo studio (settato con parametri come il numero di righe e l'intervallo di tempo a scelta dell'utente) disegna sul grafico un istogramma che rivela i livelli di prezzo significativi e/o predominanti in base al volume.
    Essenzialmente, il Profilo Volume considera il totale del volume degli scambi ad uno specifico livello di prezzo e lo divide in acquisti e vendite rendendo l'informazione facilmente visibile al trader.
  • MACD (Convergenza/Divergenza di medie mobili): il MACD è un indicatore estremamente popolare utilizzato in analisi tecnica. Può essere utilizzato per identificare certi aspetti di un titolo, come il momento, la direzione del trend e la sua durata. Ciò che rende questo strumento così completo è che in realtà consiste nella fusione di due diversi tipi di indicatori: in primo luogo, il MACD impiega due medie mobili con periodi variabili (considerati indicatori "lagging") per stabilire la durata e la direzione del trend; in secondo luogo, considera la differenza tra i valori delle due medie mobili (linea MACD), insieme a una media mobile esponenziale delle due medie (linea di segnale) e disegna la differenza tra le due linee come un istogramma che oscilla sopra e sotto una linea centrale "Zero". L'istogramma rappresenta una buona indicazione del momento del trend.
  • MOM (Indicatore Momentum): l'indicatore Momentum (MOM) è un indicatore anticipatore che misura il rate-of-change (la velocità di variazione) di un qualsiasi strumento. Confronta il prezzo attuale con il prezzo di alcuni periodi precedenti. Ciò genera una curva che oscilla e si muove sopra e sotto la linea 0. È un oscillatore senza limite superiore o inferiore e le indicazioni di operatività derivano da divergenze, incroci con la linea di base e valori estremi. Spesso viene associato ad altre tecniche per generare segnali.
  • STOCH (Oscillatore stocastico): l'oscillatore Stochastic (stocastico in italiano) è un oscillatore momentum che si muove all'interno di un range. È stato ideato per raffigurare la posizione della chiusura a confronto con i massimi/minimi di un periodo di tempo prestabilito dall'utente. Solitamente, lo stocastico è utilizzato a tre scopi: identificare livelli di ipercomprato/ipervenduto, scovare divergenze e individuare segnali di acquisto/vendita rialzisti o ribassisti.

[chiudi]

Cos'è BITCOIN (btc)?

Bitcoin BTC

Bitcoin che cos’è e come funziona

Che cos’è Bitcoin? Ne avrai sentito molto parlare.

Partiamo dalle basi

Bitcoin è una moneta virtuale, la più famosa delle cryptovalute, anche perché è stata a lungo l’unica criptovaluta esistente dalla sua invenzione, ma ne esistono centinaia che via via nel tempo gli hanno rosicchiato percentuali di mercato.

La sigla che rappresenta Bitcoin è BTC.

Attualmente BTC è la prima criptovaluta al mondo per Capitalizzazione di Mercato (se non sai cosa significa non preoccuparti, ecco un articolo che spiega cos’è la Capitalizzazione di Mercato e perché serve conoscerla) con oltre il 60% di Dominance (guarda il valore aggiornato della Dominance di BTC sulla nostra piattaforma tecnica BTCSentinel.com), valore che si ottiene dividendo la capitalizzazione di mercato di Bitcoin (BTC) espressa in dollari per il totale della capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute, compreso BTC.

Chi ha inventato Bitcoin? Qual è la storia di questa criptovaluta?

Per sapere che cos’è Bitcoin devi conoscere anche la storia del suo inventore.

Dietro il creatore di Bitcoin è uno dei misteri ancora irrisolti della storia della tecnologia. 

L’unica cosa che si conosce, infatti, è il suo pseudonimo: Satoshi Nakamoto.

Non si sa ancora, infatti, se il nome Satoshi Nakamoto rappresenti una singola persona, una società o un gruppo di appassionati di tecnologia.

Nel 2008 Satoshi Nakamoto ha pubblicato un documento in cui spiega per filo e per segno il funzionamento di BTC e nel 2009 ha rilasciato il software.

Se ti interessa vedere il documento originale di Satoshi Nakamoto sul funzionamento di BTC puoi trovarlo qui: Whitepaper di Bitcoin

Il primo blocco della blockchain BTC è stato minato nel 2009 e da allora, grazie alla sicurezza e all’inviolabilità del loro protocollo, le criptovalute sono diventate sempre più utili e utilizzate.

Dopo tutti questi anni Bitcoin rappresenta ancora oltre il 60% del mercato totale delle criptovalute anche se ce ne sono altre molto diffuse come Ethereum (ETH), Cardano (ADA), Binance Coin (BNB), Uniswap (UNI) e molte altre.

Seguici su Telegram

Seguici su Telegram per news, anteprime, confrontarti con altri appassionati di criptovalute e segui il nostro Canale di "Segnali Crypto" per avere i migliori segnali sull'andamento delle criptovalute direttamente sul tuo smartphone.

Articoli su BITCOIN

Buongiorno Crypto venerdì 12 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, venerdì, 12 luglio 2024 alle ore 07:02:07

leggi

Buongiorno Crypto domenica 07 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, domenica, 07 luglio 2024 alle ore 07:02:01

leggi

Buongiorno Crypto sabato 06 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, sabato, 06 luglio 2024 alle ore 07:02:06

leggi

Buongiorno Crypto venerdì 05 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, venerdì, 05 luglio 2024 alle ore 07:02:23

leggi

Buongiorno Crypto mercoledì 03 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, mercoledì, 03 luglio 2024 alle ore 07:02:00

leggi

Buongiorno Crypto martedì 02 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore

L'analisi mattutina del Sentiment delle criptovalute basato sui dati di trading delle ultime 12 ore. Dati aggiornati questa mattina, martedì, 02 luglio 2024 alle ore 07:01:58

leggi