BTCSentinel.com
di
02/11/2023, 16:11:00

Nell'ecosistema di Terra Luna Classic, recenti aggiornamenti dalla comunità TerraLuna hanno scatenato discussioni e movimenti di mercato che riguardano direttamente la governance della blockchain e il prezzo della sua criptovaluta, LUNC. L'attenzione è rivolta principalmente al nuovo modulo dinamico per le commissioni dei validatori, conosciuto come dyncomm, e alla controversa proposta di commissione minima dei validatori.

Approvazione ufficiale di Dyncomm da parte di L1TF

La comunità di Terra Luna Classic, sotto la guida dello sviluppatore principale L1TF, ha ufficializzato l'approvazione di dyncomm, un sistema che permetterà di regolare dinamicamente le commissioni dei validatori. Questa novità, attesa per un periodo di prova sulla testnet rebel-2 intorno al 7 novembre, ha già generato un'aspettativa positiva. Fragwuerdig, ex sviluppatore di L1TF, avrà il compito di gestire e guidare lo sviluppo di questo innovativo modulo di commissioni.

Una volta completata la fase di test, si prevede il lancio ufficiale di dyncomm sulla mainnet columbus-5, portando con sé un vento di cambiamento e maggiore flessibilità nella gestione delle commissioni dei validatori.

La Comunità dice no alla proposta di commissione minima

Dal canto suo, la comunità si è espressa contro la proposta 11853, che mirava a imporre una commissione minima obbligatoria del 5% per i validatori, in risposta alla scoperta di un bug nel codice che avrebbe dovuto prevenire tale situazione. La votazione ha mostrato una comunità divisa: il 37% ha espresso un voto favorevole, mentre il 51% si è opposto, e l'11% ha scelto l'astensione.

Significativa è stata la posizione di Allnodes, che con il suo 16,20% di potere di voto ha contribuito in modo determinante alla reiezione della proposta. Anche i top validator di Terra Luna Classic come DFLunc, JesusIsLord e Stakely hanno votato contro.

Monitoraggio delle commissioni e impatto sul prezzo di LUNC

A seguito del rifiuto della proposta, la responsabilità di monitorare le commissioni dei validatori è ricaduta sul team L1, con verifiche programmata ogni 24 ore. Inoltre, con l'introduzione del codice per le commissioni dinamiche, il regolamento attuale potrebbe diventare obsoleto, ma servirebbe come piano di riserva in caso di ulteriori malfunzionamenti del codice.

LUNC in crescita, USTC in calo: la reazione del mercato

Sul fronte del mercato, la crypto LUNC ha registrato un incremento del 4% nelle ultime 24 ore, negoziata attualmente a $0.000064, con un minimo e un massimo giornaliero di $0.0000619 e $0.0000657. Contrariamente, il prezzo di USTC ha mostrato un calo dell'1% nelle ultime 24 ore e del 4% nell'arco della settimana, sebbene il volume di scambio sia aumentato del 139% nello stesso periodo.

Terra Luna Classic LUNC prezzo, previsioni, analisi

La comunità di Terra Luna Classic si muove dunque su due fronti: da un lato accoglie con entusiasmo l'approvazione di dyncomm, dall'altro si dimostra critica verso misure ritenute troppo restrittive. Il dinamismo del suo ecosistema si riflette anche sulle fluttuazioni di mercato, che vedono Terra Luna Classic (LUNC) guadagnare terreno mentre USTC fatica a tenere il passo. Resta da vedere come questi cambiamenti influenzeranno a lungo termine la stabilità e il successo di Terra Luna Classic.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

2,90%
LPT
2,48%
1,91%
1,29%
1,27%
ANC
-2,46%
REP
-2,29%
-2,17%
AVT
-1,85%
TIA
-1,40%

Leggi anche

Buongiorno Crypto mercoledì 22 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto martedì 21 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto lunedì 20 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto domenica 19 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto sabato 18 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto venerdì 17 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore