BTCSentinel.com
di
05/01/2024, 12:20:00

Si continua a parlare delle varie richieste di ETF su Bitcoin (BTC) e l'introduzione di un ETF Bitcoin potrebbe in effetti avere un impatto molto più significativo di quanto molti potrebbero prevedere. Recentemente, Bitwise Asset Management e VettaFi hanno pubblicato i risultati della loro sesta indagine annuale "Bitwise/VettaFi 2024 Benchmark Survey of Financial Advisor Attitudes Toward Crypto Assets", rivelando dati e prospettive che potrebbero influenzare notevolmente il mercato delle criptovalute.

Un ETF Bitcoin atteso e potenzialmente rivoluzionario

L'indagine, condotta tra il 20 ottobre e il 18 dicembre, ha portato alla luce alcuni risultati chiave. Sorprendentemente, meno della metà degli advisor finanziari intervistati si aspettano l'approvazione di un ETF Bitcoin nel 2024, con solo il 39% che lo crede possibile. Questo contrasta nettamente con le previsioni degli analisti ETF di Bloomberg, che stimano una probabilità del 90% per un'approvazione già a gennaio.

Nonostante le aspettative moderate, l'88% degli advisor interessati all'acquisto di Bitcoin ha dichiarato di attendere l'approvazione di un ETF Bitcoin prima di procedere con gli investimenti. Questo suggerisce che l'approvazione potrebbe scatenare una domanda molto più ampia di quanto molti si aspettino, fungendo da catalizzatore significativo per il mercato.

Accesso limitato e crescente interesse

L'accesso alle criptovalute rimane limitato, con solo il 19% degli advisor che afferma di essere in grado di acquistare cripto per conto dei clienti. Tuttavia, una volta effettuato l'investimento, la maggior parte degli advisor (98%) prevede di mantenere o aumentare l'esposizione alle criptovalute nel 2024. Inoltre, la dimensione degli investimenti in criptovalute sta crescendo, con una percentuale di portafogli con esposizione superiore al 3% che è più che raddoppiata dal 2022 al 2023.

Clienti curiosi e advisor prudenti

L'interesse dei clienti rimane forte, con l'88% degli advisor che ha ricevuto domande sulle criptovalute nell'ultimo anno. Questo dimostra che, nonostante la volatilità del mercato e l'incertezza normativa, le criptovalute continuano ad attrarre l'attenzione sia degli investitori esperti sia di quelli alle prime armi.

Regolamentazione e volatilità: due fattori critici

La regolamentazione incerta e la volatilità del mercato rimangono le principali preoccupazioni per gli advisor, con il 64% che cita l'incertezza normativa come barriera alla maggiore adozione delle criptovalute nei portafogli, e il 47% che si preoccupa della volatilità. Nonostante ciò, Bitcoin (BTC) rimane la criptovaluta preferita dagli advisor, con una preferenza che è salita dal 53% dell'anno precedente al 71%.

Secondo Matt Hougan, CIO di Bitwise, per comprendere il futuro delle criptovalute è fondamentale ascoltare le opinioni degli advisor finanziari, i quali gestiscono circa metà della ricchezza in America. L'indagine rivela che, nonostante il clamore intorno alla potenziale approvazione di un ETF Bitcoin, il mercato potrebbe non aver ancora pienamente considerato le sue implicazioni. La grande aspettativa degli advisor e la forte domanda sottostante suggeriscono che l'approvazione di un ETF Bitcoin potrebbe essere un catalizzatore più rilevante di quanto attualmente previsto.

L'ETF Bitcoin, se approvato, potrebbe servire da importante impulso per il mercato delle criptovalute, aprendo nuove opportunità sia per gli investitori che per gli advisor finanziari. Con la costante evoluzione del panorama delle criptovalute, sarà interessante osservare come si sviluppa questa dinamica nel 2024 e oltre.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

9,14%
3,78%
2,79%
UMA
2,60%
GTC
2,25%
ANC
-4,55%
RLY
-1,07%
-0,83%
MLN
-0,83%
GFI
-0,82%

Leggi anche

Buongiorno Crypto mercoledì 24 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto martedì 23 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto lunedì 22 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto domenica 21 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto sabato 20 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto venerdì 19 luglio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore