BTCSentinel.com
di
23/01/2023, 10:03:00

Criptovalute delle banche centrali (CBDC): cosa sono

Le criptovalute delle banche centrali, conosciute come CBDC, stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo. Secondo la Bank of America, queste valute digitali emesse dalle banche centrali rappresentano il progresso tecnologico più significativo nella storia del denaro.

Ma cosa sono esattamente le CBDC e perché sono importanti?

Le CBDC sono una forma di valuta digitale emessa e controllata dalle banche centrali. Esse possono essere utilizzate come alternativa alle valute tradizionali e alle carte di credito/debito per effettuare transazioni, oppure come riserva di valore digitale.

Le CBDC potrebbero fornire una maggiore sicurezza e trasparenza nelle transazioni, nonché aiutare a combattere la criminalità finanziaria.

Perché stanno diventando così popolari?

Secondo un recente rapporto della PHD Chamber of Commerce and Industry, 16 dei 20 paesi che fanno parte del G20 stanno già sviluppando o testando le CBDC. Inoltre, paesi che rappresentano il 95% del PIL mondiale stanno esplorando le CBDC.

Tra i paesi che hanno già lanciato le CBDC, ci sono le Bahamas con Sand Dollar, Nigeria con eNaira e Jamaica con JAM-DEX. Altri paesi, come l'India, la Cina e il Canada, stanno testando le CBDC in un contesto di sperimentazione controllato.

Nonostante il progresso fatto finora, ci sono ancora molte domande senza risposta riguardo alle CBDC. Ad esempio, come saranno regolamentate e come influiranno sul sistema finanziario globale? Come sempre, è importante considerare sia i benefici che i rischi delle CBDC prima di prendere qualsiasi decisione.

Gli effetti sugli "unbanked"

Le CBDC potrebbero fare la differenza per chi non ha accesso ai servizi bancari tradizionali (detti "unbanked"), ovvero 1,4 miliardi di persone in tutto il mondo e il 6,5% della popolazione USA.

Queste persone si trovano spesso tagliate fuori dai servizi finanziari standard e non hanno modo di costruire il proprio credito. Immagina se potessero usare un portafoglio CBDC per fare cose normali come tenere i soldi, inviare e ricevere denaro, e costruire una propria storia creditizia e ottenere un punteggio di credito: con le CBDC, questa disparità potrebbe sparire.

Le criptovalute delle banche centrali stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo, poiché rappresentano un'opportunità unica per modernizzare i sistemi finanziari e immaginare una migliore inclusione finanziaria, ma è importante considerare anche i possibili rischi e garantire una regolamentazione adeguata.

Con la crescente attenzione e interesse verso le CBDC, è probabile che assisteremo a una maggiore evoluzione e sviluppo di questa tecnologia nei prossimi anni.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Leggi anche

Criptovalute, ecco come si muovono Mastercard e le Banche Centrali
Criptovalute di tendenza, ETF Bitcoin, LUNC ed Ethereum e NFT

Criptovalute di tendenza, ETF Bitcoin, LUNC ed Ethereum e NFT

Le tendenze del mercato delle criptovalute con Bitcoin, Ethereum e LUNC. Nuovi ETF e programmi pilota di banche centrali aprono nuove opportunità.

leggi

Lo scopo liberale delle criptovalute: democratizzare la finanza

Lo scopo liberale delle criptovalute: democratizzare la finanza

Le criptovalute sono lo strumento liberale e democratico per eccellenza e possono contribuire a riportare nella società persone che attualmente ne sono ai margini.

leggi