BTCSentinel.com
di
11/05/2023, 12:01:00

Care Sentinelle del mondo digitale,
è ora di tenere gli occhi aperti: un cambiamento epocale è alle porte nell'universo delle criptovalute europee. L'Unione Europea ha infatti redatto una nuova regolamentazione, denominata MiCA - Markets in Crypto Assets - destinata a diventare legge nel luglio 2023.

Questa legislazione costituisce la regolamentazione più incisiva specifica per il settore delle criptovalute a livello globale, e promette di rivoluzionare l'ecosistema crittografico.

Segui tutte le principali criptovalute del mercato con grafici semplificati e spiegazioni in italiano.

Chi sarà toccato da questa rivoluzione?

Il MiCA inciderà su chiunque o qualsiasi entità che si occupa dell'emissione, dell'offerta al pubblico, dell'ammissione al trading di cripto-attività, o che fornisce servizi correlati. Le cripto-attività, come definite da MiCA, sono rappresentazioni digitali di un valore o di un diritto che possono essere trasferiti e conservati elettronicamente, utilizzando la tecnologia blockchain o simili. Gli NFT, con il loro carattere unico e non fungibile, non rientrano sotto la giurisdizione del MiCA.

L'ambizioso obiettivo del MiCA?

Armonizzare le regole del mercato crypto in tutta l'Unione, ponendo fine all'approccio frammentario adottato dai diversi paesi. Con questa mossa, i fornitori di servizi di cripto-attività potranno offrire i loro servizi in tutta l'UE, una volta ottenuta una licenza da un regolatore nazionale.

Ma quali saranno le nuove regole del gioco?

Il MiCA introduce una serie di standard e regole innovativi: regole più rigide sulle stablecoin, maggiori obblighi di divulgazione per tutte le aziende di criptovalute, e l'implementazione di procedure di antiriciclaggio e sicurezza dei dati. Per le stablecoin, gli investitori potranno riscattare i loro token in qualsiasi momento, e gli emittenti dovranno garantire riserve corrispondenti alle loro passività.

Potrà il MiCA prevenire future crisi nel settore delle criptovalute?

Nonostante l'introduzione di requisiti di liquidità e divulgazione, non c'è certezza assoluta. Tuttavia, gli architetti del MiCA sperano che la regolamentazione possa limitare gli eccessi del "far west" che attualmente caratterizzano il settore.

L'orologio sta già ticchettando verso l'entrata in vigore del MiCA, prevista per luglio 2023, con alcune regole che entreranno in vigore successivamente, fino al gennaio 2025. Quindi, mantenete alta la guardia.

Il mondo delle criptovalute è in costante evoluzione, e il MiCA rappresenta un importante tassello in questa sfida affascinante e complessa.

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Top & Flop

segnali crypto

I migliori guadagni e le peggiori perdite dell'ultima ora

3,62%
FET
2,25%
WLD
2,11%
2,06%
1,89%
DNT
-4,62%
-3,48%
LPT
-1,30%
-0,56%
NU
-0,52%

Leggi anche

Buongiorno Crypto mercoledì 22 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto martedì 21 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto lunedì 20 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto domenica 19 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto sabato 18 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore
Buongiorno Crypto venerdì 17 maggio 2024: il Crypto Sentiment delle ultime 24 ore