Celsius ha bloccato prelievi e trasferimenti: perché e cosa c’entra Ethereum

13/06/2022 15:53:00

Sommario:

Celsius blocca prelievi e trasferimenti: ecco cosa è successo e quale è la connessione con Ethereum.

Celsius durante la scorsa notte ha bloccato prelievi e trasferimenti dalla sua piattaforma: il prezzo è sceso di oltre il 50%. Che cosa è successo e quale è il nesso con Ethereum?

Ecco il motivo

Il token stETH di Lido Finance si è depeggato: esatto, avete capito bene, di nuovo questo termine "depeg". stETH era ancorato al prezzo di Ethereum e si è distaccato, come era successo tra Terra LUNA e UST.

1 stETH rappresenta infatti 1 ETH già in stake sulla Beacon Chain (il consensus layer proof-of-stake che verrà unito alla attuale chain proof-of-work nel merge) e sarà infatti riscattabile 1:1 con ETH quando il riscatto degli ETH sarà abilitato (tra i 6 e i 12 mesi dopo il merge).
 
Un leggero depeg di solito in questi casi è normale, poiché molti utenti tendono a vendere i propri token liquidi a mercato per non attendere lo sblocco su blockchain.
 
Parlando di depeg, è molto importante capire che tutto ciò non è neanche lontanamente simile al famoso caso di UST, perché, come abbiamo detto sopra, per ogni stETH esiste un ETH in staking sulla beacon chain. stETH è quindi un derivato completamente collateralizzato, l'altra era una stablecoin algoritmica non collateralizzata.
 
In questo caso il depeg è stato molto più grande del normale (1:0.95), ed è scaturito da un’enorme vendita di stETH a mercato su Curve, dove la pool si è trovata fortemente sbilanciata verso stETH (79%). La vendita più grande è stato lo scarico da parte di Alameda Research di quasi 50mila stETH nel giro di poche ore.
 
Questo ha reso illiquida la principale pool della coppia, rendendo impossibile scambiare grandi somme di stETH per ETH.  
 
Ed è qui che entra in gioco Celsius. La piattaforma CeFi detiene una grande posizione di stETH, che utilizza per fornire il massimo rendimento possibile sugli ETH depositati dai loro clienti.
 
Il problema si è creato dal momento che troppi utenti hanno cercato di ritirare i loro ETH dalla piattaforma. Il depeg di stETH ha creato leggero FUD (paura, incertezza e dubbio) su Ethereum, portando molti investitori a richiedere il prelievo dei loro ETH.  
 
Celsius quindi, non riuscendo più a scambiare stETH (che comunque possiede) per ETH, ha deciso di arrestare i prelievi e i trasferimenti.
 
La mossa, prevista dai termini e condizioni della piattaforma, è un modo per prendere tempo e attendere che il problema di liquidità di stETH torni alla normalità.  
 
La situazione sta ovviamente avendo ripercussioni su tutto il mercato, con BTC che nella notte è arrivato a toccare quota 25.100$.

 

Fonti:

https://ambcrypto.com/what-will-become-of-lido-finance-as-seth-gets-depegged-for-the-second-time-this-month/

https://blog.celsius.network/a-memo-to-the-celsius-community-59532a06ecc6

DISCLAIMER
Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Migliori guadagni ultime 24h

+29,43%
+28,94%
+26,41%
+19,62%

Valore Top 5 Criptovalute

€ 21.266,00 (-1,44%)
€ 1.509,24 (-1,90%)
€ 302,30 (-1,20%)
€ 0,37 (-0,31%)
€ 0,09 (-2,36%)

Leggi anche

Bitcoin e Ethereum: prezzo in salita e adozione cresciuta del 27% nel 2022
La battaglia delle blockchain layer-2 su Ethereum
Bitcoin, la principale criptovaluta del mercato, sfiora i 19000 dollari
Prospettive per il 2023: Bitcoin, Ethereum, macroeconomia
Transazioni dai wallet di Alameda dopo la scarcerazione di Sam Bankman-Fried
Ethereum sotto la soglia di $ 1.200, Shiba Inu cala, LUNC si ferma